Il primo pensiero che viene in mente riguardo alle guide è quello delle guide per cassetti. Questo è in parte una buona cosa, dato che sono il gruppo più comune che si trova in qualsiasi cassetto. Senza di loro, sarebbe impossibile per quel mobile funzionare, causando un sacco di problemi e frustrazione. Forniscono un movimento fluido dei cassetti verso l’apertura, rendendo più facile l’estrazione degli oggetti dall’interno del cassetto. Ma ci sono anche i runner da tavolo sul mercato – non tutti li conoscono, ed è uno strumento molto interessante.

Tavolo allungabile

Questa è una soluzione molto pratica scelta soprattutto nella situazione di una famiglia numerosa, o di frequenti visite di ospiti. Nei piccoli appartamenti, non c’è spazio per un grande tavolo in piedi. Con l’aiuto delle guide da tavolo, che permettono di separare liberamente il tavolo, ingrandendo e riducendo le sue dimensioni a turno. Un tavolo piccolo, che non occupi la maggior parte della superficie della stanza, è sufficiente per l’uso quotidiano, ma durante le feste o altre celebrazioni può essere un problema. Allora l’opzione di estendere il tavolo diventa una grande alternativa.
I runner da tavolo sono sofisticati accessori per mobili che, se correttamente assemblati, offrono la possibilità di estendere il piano del tavolo.

Sono divisi in due sottogruppi:

-Guide sincronizzate – il tavolo si apre simultaneamente da un lato e dall’altro
Corridori non sincronizzati – il tavolo si estende prima da un lato e poi dall’altro.
Prima di scegliere una diapositiva dovreste considerare la sua lunghezza e il suo carico massimo, in modo da poter scegliere quella giusta.
Nei negozi di mobili sono disponibili anche le guide a telaio diviso – si estendono sia i piani del tavolo che il telaio del tavolo mentre si aumenta la distanza tra le gambe.

Corridori classici

Naturalmente, abbiamo anche una gamma di guide per cassetti classiche sul mercato. Questi sono divisi nelle categorie più popolari:

Guide a sfera – le più durevoli caratterizzate da una capacità di carico fino a 100 kg, costruzioni in acciaio spesso dotate di funzioni Tip-on
-Guide a rulli – meno durevoli (capacità di carico 20-25kg), facili da installare e più economiche.
– Guide montate sul fondo – utilizzate quando si vuole nascondere la guida sotto il fondo del cassetto, rendendola invisibile